Obiettivi

Tutti gli obiettivi dell’Associazione partono da una filosofia incentrata su INFORMAZIONE E FORMAZIONE: crediamo infatti che solo la CONOSCENZA di questo disturbo nei suoi molteplici aspetti (organici, biomedici, sensoriali e comportamentali) possa essere il punto di partenza per

AIUTARE i bambini attraverso interventi adeguati che consentano loro di raggiungere pienamente tutti gli obiettivi secondo le proprie potenzialità

ACCOGLIERE i bambini anche nella loro diversità, imparando veramente che la diversità può arricchire gli altri, INTEGRANDOLI nella vita sociale per consentire loro di GODERE pienamente della vita.

Gli interventi per questa patologia sono molti, molto diversi tra loro: alcuni di questi scientificamente validati, ritenuti i più opportuni, cioè gli interventi cognitivo-comportamentali, sono ancora accessibili a pochissimi bambini, per questioni geografiche (non ci sono esperti vicini) o economiche (troppo cari).

Il nostro sogno è creare dei centri dove i bambini possano essere seguiti da esperti, capaci di progettare interventi adeguati da realizzare a casa, a scuola, nella vita: centri aperti, luogo di incontro, di scambio, di formazione continua.

Vogliamo poi aiutare le famiglie a rompere l’isolamento, uscire, vivere la normalità con i loro figli: noi crediamo che ciò sia difficile, ma possibile

Proprio perché crediamo che solo la conoscenza di questa patologia possa aiutarci a spezzare le CATENE, che avvincono i nostri bimbi, abbiamo deciso di metterci la faccia in un calendario, per dimostrare che i nostri figli non sono fantasmi, esistono e non possiamo non lottare per il loro diritto alla vita. Abbiamo trovato un fotografo che ha abbracciato il nostro progetto e desideroso di fare le foto a nostri bambini speciali.